Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10362/6764
Title: Filosofi, uomini e bruti. Note per la storia di un'antropologia
Authors: Bianchi, Luca
Issue Date: 1994
Publisher: Faculdade de Ciências Sociais e Humanas, Universidade Nova de Lisboa
Series/Report no.: Vol. 1;N.7
Abstract: II framonte del "nùto" del' "averroismo poUtice" nen ha dissolto molti dei problemi emersi all'interno di quella discutibile categoria storiografica^^^ al contrario li ha metiplicati e resi più urgenti. In particolare, le ricerche condotte in questi ultimi decenni hanno reso ormai indispensabUe — nen solo per risolvere U rompicapo delle reciproche influenze fra Giovani di Jandun e MarsiUo de Padova'^) — un esame più attento dell'impatto che la nuova immagine della filosofia, diffusasi nell'Europa cristiana in seguite all'irruzione del pensiero greco-arabe, ebbe sul mede di cencepfre i rapporti sociali e politici.
Description: pp. 105-125
URI: http://hdl.handle.net/10362/6764
ISSN: 0871-2778
Appears in Collections:Revista da FCSH -1994/1995

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
RFCSH7_105_125.pdf20,99 MBAdobe PDFView/Open


FacebookTwitterDeliciousLinkedInDiggGoogle BookmarksMySpace
Formato BibTex MendeleyEndnote Degois 

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.